Il patrimonio immateriale dell’umanità

I patrimoni orali e immateriali dell’umanità sono espressioni della cultura immateriale del mondo che l’UNESCO ha inserito in un apposito elenco, per sottolineare l’importanza che esse hanno secondo tale organizzazione. I capolavori immateriali si affiancano ai siti patrimonio dell’umanità: mentre questi ultimi rappresentano cose tangibili (come un parco naturale, una città o un complesso archeologico), i primi rappresentano antiche tradizioni che spesso non hanno una codificazione “scritta” ma sono tramandate oralmente nel corso delle generazioni. [wikipedia]

Sito UNESCO >>

Elementi italiani:

Rete delle grandi macchine a spalla italiane [wikipedia]

La sfera scoppiata

Risulta emblematico il caso accaduto nel 2002 a una Sfera, donata dallo scultore Arnaldo Pomodoro al comune di Rozzano (MI), rimasta “vittima” di un’esplosione durante la notte di Capodanno, che la distrusse completamente.
In un’intervista al Corriere della Sera, commentando con amarezza l’accaduto, l’artista dice che «opere come quella nascono anche per dare un senso allo spazio, creare un centro, favorire il formarsi di una piazza…» , sono espressione dunque di un progetto sociale oltre che culturale, e aggiunge che:

molti non la volevano questa piazza, perché prima si poteva parcheggiare e adesso no, adesso disturba: preferivano metterci le macchine… Boh. […] D’istinto guardavo le case tutt’intorno e mi chiedevo: com’è possibile che l’abbiano lasciata bruciare senza chiamare subito i pompieri? C’è stato un gran botto che tutti hanno sentito, forse si poteva salvare. […].

Dalle parole di Pomodoro possiamo comprendere come un’installazione site specific non ha solo la funzione sopra descritta di rivelare l’identità di un luogo ma anche quella di costruirne una nuova.

Christopher Sperandio and Cargo Space

Who are we? Since the late 80s the team of Simon Grennan (UK) and Christopher Sperandio (US) have developed community and project-based work at the intersections of mass and museum cultures. More information on our collaborative work can be found at http://www.kartoonkings.com.

Christopher Sperandio is a an Assistant Professor of Art in the Department of Visual and Dramatic Arts at Rice University.